SIAMO I GUERRIERI DELLA LUCE



#RassegnaStampa di martedì 21 giugno alle 8 di #100GiorniDaLeoni con i guerrieri Riccardo Rocchesso, Pedro Morago ed Enrica Perucchietti. 💯❤️ SOStieni 100 Giorni da Leoni tramite una DONAZIONE all’IBAN: IT12V0874961800000000464984
intestato ad Associazione Culturale 100 Giorni da Leoni o su PayPal: https://tinyurl.com/3y9hrtpw
Il tuo contributo è l’unico che ci permette di #Resistere ❤️
SEGUICI su Telegram: https://t.me/centogiornidaleoni

43 thoughts on “SIAMO I GUERRIERI DELLA LUCE

  1. UUUUU c'è la siccità trallallero trallalà smettessero di PASTICCIARE con la GEOINGEGNERIA a me poco importa ho 2 POZZI per l'ACQUA :^DDDD

  2. Ragazzi, approposito del problema con Internet : io lavoro online con la Germania…tutta la Germania era stamattina praticamente bloccata kata per quanto riguarda Internet, attorno le 9.00 🙄
    Quindi potrebbe riguardare anche l'Italia

  3. Se persino la Clinton,la più cattiva di tutte le matrigne cattive,ha capito che gli estremismi sinistri LBGTQWXY non piacciono alle persone comuni,speriamo che anche nella colonia Italia qualche"dissidente" e non solo la grande Silvana DeMari, abbia il coraggio di parlare della sostituzione etnica in atto. O vogliamo suicidarci come la Francia?

  4. Guerrieri della luce. A Settembre quando ripristineranno tutte le restrizioni e importando di nuovo il Marchio verde per andare a lavorare e importando tutte e 3 le dosi di veleno a chi non l'ha fatto perché "deve fare il.ciclo primario do sierizzazione". Ditelo ancora ai vostri ascoltatori che siete i guerrieri della luce. In Autunno in non benedetti dal siero saranno.messi al rogo, e se pensate che il REGIME TOTALITARIO lasci utilizzare tampone ogni 48 ore o Marchio verde da guarigione, vi sbagliate come nonni. In Autunno sarà un bagno di sangue, altro chr guerrieri della luce. Tante "pire accenderanno" . Stolti!

  5. Fuori dal vetro osservo attento il tempo tornare indietro
    Fino al battesimo del mondo, smolecolo ogni mio nervo
    Vedo il 2000 verso il XX secolo, e poi l'800
    L'industria, la morte del Rinascimento
    Il Medioevo, mi chiedo
    Dalle urla famosissima età buia, credo
    Che è la prima volta che ci vedo
    Ora il mondo intero è umano, carestie e secessioni
    Dinastie, successioni, la chiesa, l'impero Romano
    Poi da un feto ancora indietro, anno 30 nella vetta
    Delle menti rivoluzionarie che si crea la setta
    L'hanno detto, l'anno zero: la polis, l'anonimato
    Il politeismo vario nello scenario statuario
    E cerchio gli elementi, l'idea di quel mondo innato
    Ora il vetro è un po' appannato, il fiato aumenta
    Più il mio viaggio è straordinario
    Questo sole non è mai stato alto tanto quanto ora
    Che vivo e vedo gl'imperi del caldo
    Questo mondo sembra un altro e poi decresce così presto
    Che anche il Nilo e la Via Lattea sembrano un ruscello fresco
    Le piramidi decrescono anche loro e fanno spazio a città parecchio basse
    Però fatte tutte d'oro, grandi navi ed usi vari di carcasse
    La sabbia che sbaraglia, studi sulle stelle, linee con un asse
    Però un attimo e quell'oro, poi, diventa pietra e paglia
    E dentro una caverna un uomo dice a tutti gli altri che il mondo si sbaglia
    L'acqua è salita e ha coperto il mondo del sud
    Forse anche noi preistorici siamo un po' paranoici
    Penseranno tutti che scarabocchiamo mammut
    Pietre e pomici sui muri per i codici futuri, poi…
    (La macchina del tempo – Big Fish feat. Rancore)

  6. Invece di metterti una magliettina verde che mettesse una bella bandiera bianca e una bella maglietta bianca è sorprendente nel popolo e ci tiene sto cabarettista dei due soldi

  7. Boris non sta facendo altro che quello che fece Churchill con Mussolini e che è costata la vita ad un altissimo numero di italiani, sempre per mettere in difficoltà la Russia, allora sovietica.

Leave a Reply

Your email address will not be published.